tecnovanga

Per vangare con metà fatica!

Brevetti n.1.405.418 e 277.984


La vanga manuale è rimasta immutata nel tempo ed è tutt’oggi uno degli attrezzi più faticosi da usare. Valmas ha applicato alla vanga tradizionale un congegno brevettato che la trasforma in una nuova versione “tecnologica”. L’utilizzo è semplicissimo: dopo aver piantato la vanga nel terreno, s’inclina il manico in avanti con un semplice gesto della mano, quindi si tira nuovamente verso di se. Con questa azione, grazie al punto di leva molto favorevole, si strappa e si solleva il terreno con una minima forza e senza fatica per la schiena. Disponibile con lama di varie forme e anche in versione “a forca”. Peso kg 2,9.


Tecnovanga è sempre vantaggiosa in qualunque tipo di utilizzo perchè non toglie nulla alla versatilità della vanga classica ma riduce solamente la fatica ed aumenta la produttività.

L’inclinazione della lama rispetto al manico facilita inoltre l’escavazione del terreno per la raccolta di patate e carote e la realizzazione di buche (es. per la piantumazione di alberi).




DICONO DI TECNOVANGA:

“… la Tecnovanga riduce effettivamente la fatica ed aumenta la produttività. Ho acquistato il modello “a forca” e nel mio terreno mi trovo molto bene. Unico neo il prezzo un po’ alto ma non importa, sono soldi spesi bene …”

Matteo – Santorso (VI)

“… la Tecnovanga è veramente funzionale, non ho più il mal di schiena ed è facile da usare …”

Marcello – Scandicci (FI)